Alleviare i sintomi della Menopausa

Come alleviare i sintomi della menopausa. Sei una donna, hai tra 40 e 45 anni e stai cominciando ad avvertire i primi sintomi della menopausa, stai tranquilla. Non sei l’unica. Non preoccuparti nè disperare perchè la menopausa non è una malattia, ma semplicemente un momento della vita che come donna devi passare e che non per forza deve essere sgradevole o negativo.

Condividi questa notizia

I benefici del Ganoderma per la Tiroide

Ogni giorno, sempre più persone si ammalano in tutto il mondo di questa patologia, disfunzionale delle ghiandole Tiroide, ovvero quando producono una quantità eccessiva o troppo bassa di Tiroxina rispetto a quella che necessita il nostro corpo, si parla di disfunzione della tiroide.

Condividi questa notizia

Gli Antiossidanti e il The

Ogni giorno leggiamo decine e decine di articoli sul benessere psico-fisico, senza capirci gran chè, oggi proverò a dettagliarvi in modo più semplice e specifico, alcune caratteristiche fondamentali sugli Antiossidanti e Radicali Liberi. Gli “Antiossidanti” non sono altro che sostanze che aiutano il nostro organismo a detossinarci dai radicali liberi (entità molecolare molto reattiva avente vita media di norma brevissima, costituita da un atomo o una molecola formata da più atomi che presenta un elettrone spaiato: tale elettrone rende il radicale estremamente reattivo, in grado di legarsi ad altri radicali o di sottrarre un elettrone ad altre molecole vicine) presenti i nel nostro organismo, che non vengono del tutto eliminati. Se il nostro corpo riamane pulito tutto funziona al meglio, dalla testa ai piedi.

Condividi questa notizia

Come ridurre il Colesterolo e i Trigliceridi

La prima cosa da fare quando si scopre di avere livelli elevati di colesterolo e trigliceridi è seguire una dieta sana e bilanciata che ne diminuisca il più possibile l’introduzione dall’esterno. La dieta ideale è povera di grassi di origine animale (burro, panna, formaggi, salumi), a favore degli oli vegetali (olio di oliva); il consumo di carni grasse (maiale, anatra, frattaglie) va diminuito, mentre si può aumentare quello di carni magre (vitello, tacchino, pollo, coniglio) e di pesce; si consiglia di ridurre il più possibile il consumo di formaggi grassi, aumentando quello di frutta, verdura e legumi.

Condividi questa notizia

Come Perdere 8 kili in un mese – Uomo

Si sa, prendere la decisione di mettersi a dieta, soprattutto per noi uomini, non è facile, ma con un po’ di buona volontà e di costanza i risultati sono strepitosi! Come tanti, anch’io cercavo la pozione magica che fosse in grado di far scomparire quei 20 kili di troppo in  1 mese ma, aimè, mi sono dovuto rassegnare perché non esiste! Inoltre, il pensiero di dimagrire troppo velocemente e le possibili conseguenze “negative”, hanno sempre messo freno alla mia decisione… Erano anni che mi promettevo di perdere qualche kilo e finalmente, ormai giunto a 45 anni, presa la decisione, ho iniziato questo percorso.

Condividi questa notizia

Prodotti per vegani, celiaci, soia FREE, NO ogm…

Il tema della nutrizione rientra tra quelli più critici della nostra epoca.  Il dato più rilevante che emerge è senz’altro quello di un nuovo approccio agli alimenti, caratterizzato da una sempre maggiore attenzione agli aspetti salutistici dei cibi, nella consapevolezza che una giusta alimentazione sia lo strumento più adeguato per prevenire e gestire disfunzioni fisiche come l’eccesso di colesterolo, l’ipertensione, il diabete, l’obesità ma anche le intolleranze alimentari.

Condividi questa notizia

Perdere Peso velocemente, conviene?

Ormai siamo bombardati da canoni di bellezza che puntano di giorno in giorno sempre più in alto, fisici magri, scolpiti, o addirittura fisici che sfiorano l’anoressia, rendendoli così per certe persone dei modelli da seguire, spingendo così a compiere diete drastiche che portano a diminuire il peso molto velocemente, ma è così conveniente perdere peso velocemente? Vediamolo!

Condividi questa notizia